PattinataUn San Giovanni Bosco davvero speciale quello vissuto dal gruppo adolescenti di Cuggiono e Castelletto. Quest’anno, complice che la festa del patrono degli oratori fosse di sabato, si è deciso di organizzare un’intensa serata di preghiera e… divertimento. Ragazzi e adolescenti si sono così trovati in Basilica per la Santa Messa prefestiva delle 18, cui è seguita una suggestiva processione con la statua raffigurante il Santo cui è dedicato anche il nostro oratorio, per le vie del paese, illuminate solo dai flambeaux portati da ragazzi e adulti. Giunti sul piazzale del nuovo oratorio, dopo un momento di riflessione e ricordo dei gesti di don Bosco, la benedizione ed il bacio della reliquia.
Tempo di una gustosa pizza in compagnia e… pronti via per una grandissima avventura! Come San Giovanni Bosco ben insegnava, preghiera e divertimento sono ottimi metodi educativi, così, gruppo al completo e l’aiuto di Madre Angela, alcuni giovani ed i nostri catechisti, siamo andati a Milano a pattinare sul ghiaccio! Tra cadute, corse, sfide… le risate ed il divertimento non sono di certo mancati!

Questo slideshow richiede JavaScript.